Si ricorda che il 17 dicembre p.v. scade il termine per il pagamento del saldo dell’IMU e della TASI 2018.

Il pagamento può essere effettuato come di consueto gratuitamente presso qualsiasi sportello bancario e postale tramite il modello F24 .

Nella Rete Civica del Comune nella sezione dedicata ai Tributi sono disponibili ulteriori informazioni relative alle imposte.

L’imposta è dovuta per anni solari (e ad ogni anno solare corrisponde un’autonoma obbligazione tributaria), in misura proporzionale alla quota ed ai mesi dell’anno per i quali si è protratto il possesso, considerando che il mese è computato per intero se il possesso si è protratto per almeno quindici giorni.

Si invita a comunicare ad Esatto spa (soggetto gestore della riscossione) le eventuali variazioni intervenute in corso d’anno che influiscono sulla determinazione dell’imposta (acquisizioni/cessioni) ed ogni altra casistica che preveda applicazione di aliquote ridotte, agevolazioni e/o riduzioni della base imponibile (acquisizione di residenza/stipula di contratto di locazione/comodato, esenzioni ecc), provvedendo al pagamento di quanto effettivamente dovuto, a conguaglio di quanto versato in acconto nel mese di giugno 2018.

È attiva sul sito della società Esatto Spa la funzionalità per la stampa dei modelli F24 tramite link dedicato nell’area dedicata “Servizi online